Planeta punta su internet

Al Vinitaly uno stand navigabile per Planeta annuncia il lancio del nuovo sito.

planeta.it homepage

In occasione del Vinitaly 2011 l’azienda vinicola siciliana Planeta presenta ufficialmente al pubblico il nuovo sito web planeta.it, vestendo interamente il proprio stand espositivo con le sue pagine proiettate su megaschermi e consultabili live.

Una video-raccolta fotografica in loop racconterà per immagini l’evoluzione della vigna di Sambuca di Sicilia dove nascerà il Sito dell’Ulmo, un merlot etichetta classica di cui è possibile vedere la crescita giorno per giorno grazie a una reflex digitale che in automatico scatta una foto ogni tre ore e la invia direttamente all’homepage del sito di Planeta. Un documento visivo continuamente aggiornato che allo stesso tempo diventerà un prezioso album dei ricordi, grazie al quale si potrà ripercorrere l’intero processo produttivo del vino, dal mare al bicchiere. «L’idea – spiega Francesca Planeta – è quella di recuperare il senso del tempo, elemento fondamentale per la nascita di un buon vino, per ridare valore al tempo dei cicli naturali, e ciò grazie all’unione fra la tradizione e il legame con il territorio siciliano e la modernità degli strumenti tecnologici».

ulmo 9 aprile ore 7.30

ulmo 9 aprile 12.30

ulmo 9 aprile 16.30

Pensato e realizzato dalla Mosaicoon spa di Ugo Parodi, il progetto di comunicazione on line di Planeta nel suo complesso crea un precedente nel settore e di fatto distingue l’azienda siciliana rispetto ai concorrenti per lo stile grafico, la novità dei contenuti e l’approccio a un pubblico più consumer oriented: grazie a contenuti diversificati e con vari livelli di specializzazione, infatti, il sito si rivolge sia al target business che all’utente totalmente inesperto e nuovo al mondo dell’enologia. Oltre al prodotto, raccontato tramite schede esplicative molto dettagliate e graficamente appetibili, ciò che viene comunicato è il mondo di valori declinato con la partecipazione al Planeta club, come il benessere, la cultura, l’ospitalità, l’etica e la responsabilità sociale, la tutela dell’ambiente e il legame con il territorio, che trascendono dalla pura identificazione del vino soltanto come bevanda.

la foresteria planeta a menfi

Mentre la comunicazione si evolve verso i social network, il canale di vendita non contempla però l’e-commerce e resta al momento quello tradizionale. Dopo una congiuntura in generale non positiva per tutto il comparto, Planeta cresce già dal 2010 concentrando gli investimenti, oltre che sulla comunicazione, anche sui mercati esteri, come Golfo Persico, Emirati Arabi, India e Cina, ricalibrando i prezzi, che si attestano su livelli medi più bassi, e allargando la fascia di consumatori. Entro il 2012 è prevista la prima vendemmia alle pendici dell’Etna mentre l’acquisizione di nuovi terreni ha portato a sei il numero totale delle tenute dell’azienda, tutte in Sicilia: ultima Capo Milazzo dove, in aree agricole un tempo abbandonate, si produce il Mamertino, il vino prediletto da Giulio Cesare.

la vigna planeta di capo milazzo

la vigna planeta di sciara nuova sull'etna

la vigna planeta di ulmo a sambuca di sicilia


In occasione del Vinitaly nuovi prodotti
, fra cui il Cerasuolo di Vittoria Dorilli Classico e il Syrah Maroccoli, saranno lanciati sul mercato con un naming rinnovato per tutti i vini di casa Planeta che saranno infatti battezzati con il nome della tenuta che ne ospita i vitigni e non più con il nome della varietà, per rafforzare il legame con il territorio d’origine. Planeta parteciperà infine al prossimo Salone del Mobile di Milano come sponsor per i marchi di arredamento e design Frau e Cassina nello showroom in via Savona e in occasione della mostra di Costanza Algranti nell’ambito del Fuori Salone.

(riproduzione riservata)
pubblicato su Milano Finanza Sicilia il 9 aprile 2011


Annunci

Informazioni su mirtilla22

sono in tutti i luoghi e in tutti i laghi, fra padania e trinacria, marketing e velleità giornalistiche, passando per libri, foto e scritture varie, tipo questa. mirtilla22(at)gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in MIRTILLA GGGIORNALISTA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...