La Svezia e la Russia vincono la coppa del mondo di sci di fondo (che è a Milano e non in Trentino)

La Svezia e la Russia si aggiudicano la coppa del mondo di sci di fondo Race in the City, competizione internazionale che si è conclusa oggi a Milano. Le vincitrici della squadra femminile sono Ida Ingemarsdotter e Hanna Brodin, Alexey Petukhov e Nikola Morilov i vincitori della squadra maschile.

Ida Ingemarsdotter e un atleta del Cross Country World Cup (foto SZ 2012)

Race in the city

la pista di Race in the City Milano a Parco SempioneNon ho fatto in tempo a tornare dalla mia settimana bianca a Brunico in cui per la prima volta mi sono accostata alla pratica dello sci normale e incuriosita a quella apparentemente distruttiva dello sci di fondo, in cui strani omini arrancano in piano per passatempo con sforzo immane di cosce e avambracci, che mi ritrovo sotto casa la competizione più importante del mondo dedicata a questa disciplina, nata nei paesi scandinavi per spostarsi da un posto all’altro durante i mesi invernali.

 

 

Non in Val d’Aosta, né sulle Dolomiti, la decima edizione della FIS Cross-Country World Cup si è tenuta nel cuore della capitale della moda, della pubblicità e del design, con tanto di pista da 630 m creata nel bel mezzo di prati e aiuole del Parco Sempione e neve artificiale portata direttamente dalla Val Seriana, viste le temperature tropicali per il periodo registrate in città negli ultimi giorni.

Sponsorizzata tra gli altri da Fastweb, BMW, Philips, CityLife e Banca Popolare e patrocinata dalla Regione Lombardia e da Provincia e Comune di Milano, la gara si è tenuta il 14 e 15 gennaio e tutte le competizioni sono state ad ingresso gratuito. Il comitato organizzatore parla di 20.000 spettatori nel primo giorno di gara.
Esempio virtuoso di attività di marketing territoriale e opera di valorizzazione del contesto urbano, con fondi e una strategia di pianificazione, anche la neve finta si può portare in città. Non mi sorprenderà se Milano riuscirà a organizzare persino il Windsurf World Festival.

(Il gelo, quello vero, alla fine a Milano oggi è arrivato.)

Annunci

Informazioni su mirtilla22

sono in tutti i luoghi e in tutti i laghi, fra padania e trinacria, marketing e velleità giornalistiche, passando per libri, foto e scritture varie, tipo questa. mirtilla22(at)gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in MIRTILLA GGGIORNALISTA e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a La Svezia e la Russia vincono la coppa del mondo di sci di fondo (che è a Milano e non in Trentino)

  1. Pingback: Cose fatte nel primo week end milanese, e poi l’inatteso. | MirtillaMalcontentaMarzulla

  2. costanza ha detto:

    a piterrrrr se non te ne frega non leggere! e non commentare.l’acidità non è di moda nel 2012

  3. mirtilla22 ha detto:

    ciao! chissà chi sei caro Pietrino… 😉
    mi dispiace non ti interessi, se leggi più a fondo troverai altri spunti oltre a quelli puramente agonistici che mi hanno fatto scrivere questo post. e se non ti va di farlo, be’ sinceramente..stica!

  4. Pietrino ha detto:

    sinceramente? chissene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...